Come liberarsi di presenze infestanti con la disinfestazione

Estate, tempo di mare, sole, lunghe passeggiate all’aria aperta ma, purtroppo, anche stagione del ritorno di fastidiosi insetti. Estate corrisponde, quindi, inevitabilmente alla disinfestazione, termine che, si badi bene, indica l’irrefrenabile lotta dell’uomo contro gli insetti.

Cosa è la disinfestazione

La disinfestazione, in questi ultimi anni, pare essersi guadagnata il ruolo di alleata fondamentale dell’uomo nella eliminazione o prevenzione di infestazioni di insetti volanti o striscianti, sia allo stato adulto, sia allo stato larvale.

Mediante la distribuzione di Presidi Medico Chirurgici, oggi l’uomo con le disinfestazioni combatte, non solo il numero di insetti, come mosche o zanzare ma, anche le contaminazioni di muffe e batteri all’interno di abitazioni e locali commerciali, garantendo una maggiore sicurezza per la salute dell’uomo.

Diverse tipologie di disinfestazione

Quando si parla di disinfestazione si pensa sempre a quelle operazioni indette in alcuni periodi dell’anno dal comune, per ridurre il numero di zanzare e mosche, o dalle scuole, dopo che hanno ospitato i seggi elettorali.

In pochi sanno, però, che quotidianamente ciascuno di noi mette in pratica operazioni di disinfestazione con l’applicazione, in casa, di prodotti spray abbastanza comuni come ” off spray “, i prodotti vape contro mosche e zanzare e tutti gli altri, della stessa tipologia, presenti sul mercato.

Oggi si sono affermate due differenti tipologie di disinfestazione: la lotta mirata e la lotta biologica.

Con la lotta mirata si cerca di eliminare direttamente l’insetto considerato dannoso, senza arrecare danno ad altri organismi. Questo è possibile distribuendo dei prodotti specifici nei luoghi frequentati dalla preda, oppure servendosi di trappole, quando possibile.
Molto diffusa in agricoltura è, invece, la lotta biologica che impiega esclusivamente predatori e trappole, escludendo i prodotti chimici. Chiaramente, però, la disinfestazione più importante ed efficace è quella praticata da aziende specializzate in complesse lotte chimiche e meccaniche.

disinfestazione-zanzare-roma
Il processo di disinfestazione

Il processo di disinfestazione è particolarmente efficace quanto complesso. Si inizia con una fase di monitoraggio in cui si definisce il problema, esaminando l’ambiente, i parassiti ed individuando il metodo più efficace per eliminare gli infestanti.
Successivamente si passa ai fatti, mettendo in pratica tutto ciò che prima era stato progettato, e si passa, infine, ad un monitoraggio di controllo, valutando l’esito dell’intervento.

Come fare la disinfestazione

Esistono numerose attrezzature: le irroratrici, spruzzatori, a pompa o spalleggianti, con motore o senza, che imprimono pressione ad un liquido, nebulizzandolo. Spesso usati sono anche gli impolveratori , che distribuiscono polveri secche, e gli atomizzatori, come ad esempio i nebulizzatori.

Fonte: disinfestazioni-roma.it