Scommesse Champions League

Finale di Champions League: i suggerimenti per le scommesse

Finale di Champions League 2017, pronostici e curiosità

Anche quest’anno la Champions League ha offerto ai milioni di spettatori di tutto il mondo uno spettacolo fatto di campioni, giocate raffinate, sorprese e risultati inaspettati. Una competizione continentale che ha visto scontrarsi le migliori squadre a livello europeo e dove colpi di scena inattesi alla vigilia non sono affatto mancati.

Palcoscenico della finale 2017 sarà Cardiff, ridente e caratteristica città gallese, capitale dell’omonima nazione.

I protagonisti

Atto conclusivo che vedrà scontrarsi due superpotenze del calcio mondiale, accreditate inizialmente dagli addetti ai lavori come le possibili favorite: i campioni d’Italia della Juventus ed i galattici ispano-castigliani del Real Madrid.

Due squadre contraddistinte da un grande blasone e da una decennale tradizione calcistica che si affronteranno in una finale che si preannuncia equilibrata e niente affatto scontrata.

Scontro fra titani

La squadra dell’ex tecnico milanista Massimiliano Allegri, rinforzatasi ulteriormente sul mercato estivo scorso, è ancora in lizza per vincere tutte le competizioni alle quali sta partecipando, obiettivo un triplete raggiunto qualche anno fa dalla grande Inter di Josè Mourinho.

Una squadra torinese, campione d’Italia in carica, arcigna e dotata di una fase difensiva a tratti insormontabile, che vede negli italiani Chiellini, Bonucci e Barzagli dei baluardi intramontabili e perennemente affidabili. In attacco Mister 94 milioni di euro, il bomber argentino Gonzalo Higuain, ex dal dente avvelenato che vedrà nella finale gallese una occasione di rivalsa e di vittoria di una competizione continentale che nella sua carriera non ha mai vissuto da protagonista. Real Madrid che non ha bisogno di presentazioni. Spagnoli dotati di una rosa degna dell’appellativo che da sempre portano in dote, i galattici.

Alla guida dei madrileni l’ex fuoriclasse francese, campione del mondo nel 1998, Zinedine Zidane. Anche lui vedrà di fronte la sua ex squadra, la Juventus, con la quale in passato ha condiviso numerose vittorie, in Italia ed a livello internazionale.

Due squadre forti e complete in tutti i reparti, una finale equilibratissima ed aperta ad ogni risultato possibile, uno spettacolo che certamente regalerà agli spettatori tanto divertimento.

Pronostici

Agenzie di scommesse che per la finale di Cardiff vedono leggermente davanti la squadra del campione nazionale portoghese, più volte pallone d’oro, Cristiano Ronaldo. Più staccati invece i torinesi.

Da sottolineare tuttavia che questi ultimi, quotati vincenti ad inizio stagione intorno ad 8.50, disputano la loro seconda finale in due anni. Rispetto alla finale di due anni fa, disputata a Berlino, i zebrati hanno secondo i bookmakers molte più possibilità di vittoria, vista la rosa più completa e maggiormente competitiva. Real Madrid quindi quotato intorno ad 1.90, Juventus in un range di quote compreso tra 2.00 e 2.10. Madrileni che dal punto di vista difensivo concedono qualcosa ma fortissimi in attacco, bianconeri dotati invece di una difesa quasi impenetrabile. Auspicabile quindi almeno un gol per parte.

Marcatori più quotati Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala. Albo d’oro che vede nettamente in vantaggio infine gli spagnoli, con 11 vottorie europee, Juventus invece ancora ferma a 2.

Articolo suggerito da: Scommesse Sky