Alla ricerca di un esperto: il Forex Advisor

Come migliorare il proprio trading

Chi inizia ad investire nel Forex, non sempre lo fa solo ed esclusivamente perché vuole guadagnare dal proprio trading, ma anche e soprattutto perché è curioso di scoprire questo mondo oppure perché vuole mettere alla prova le proprie capacità di trader.

Chi inizia solo ed esclusivamente per curiosità, ben presto si rende conto che non può andare avanti senza almeno avere una preparazione minima sull’argomento, per cui si affida ai migliori broker, che offrono un supporto didattico sempre più avanzato, oppure ai Forex Advisor, dei software che permettono di programmare la propria piattaforma di trading in modo da effettuare determinate operazioni solo quando si verificano particolari condizioni del mercato. 

 

I Forex Advisor

La caratteristica principale del Forex Market, ossia quella di essere un mercato esistente solo ed esclusivamente on line e senza una reale sede fissa con uffici e personale, permette agli investitori di tutto il mondo di poter partecipare alle azioni di compra vendita e di scambio coppie di valute.

Questa stessa caratteristica ha permesso l’elevata diffusione ed il successo del Forex e, allo stesso tempo, la nascita di moltissimi elementi per un sempre maggiore sviluppo e diffusione del Forex stesso. I broker on line, ad esempio, sono veramente tanti (anche se quelli realmente affidabili sono in numero minore), così come sono tanti i blog che offrono consigli e strategie, i siti che vendono segnali o offrono informazioni su come migliorare al meglio il proprio trading.

Tra gli elementi di supporto a chi vuole fare trading ed è poco esperto nel campo, ci sono i Forex Advisor o Expert Advisor, che permettono di fare un trading completamente automatico. Ogni trader può impostare le azioni e il tipo di trading cui è più interessato e permettere che i software lavorino per lui, valutando tutta una serie di parametri che li porterà ad effettuare determinate ‘scelte’ e strategie.

fare-forex-fxgm
Non solo per principianti

Nonostante gli Advisors siano uno strumento perfetto per chi è alle prime armi e non sa come muoversi nel campo del mercato valutario, bisogna specificare che gli inesperti non sono gli unici a farne uso. Moltissimi trader navigati, infatti, per potersi dedicare ad altre attività finanziarie o per poter prendere una settimana di vacanza senza dover necessariamente chiudere tutte le proprie posizioni prima di partire, utilizzano il trading automatico.

Naturalmente, le impostazioni di un trader esperto saranno molto differenti da quelle di un principiante, visto che ci si aspettano strategie differenti e, probabilmente, investimenti di maggiore intensità. Inoltre, non tutti gli Advisor sono uguali, visto che ne esistono di alcuni molto professionali ed altri che permettono di impostare solo alcuni parametri base.

Tuttavia, se si decide di effettuare un trading automatico, indipendentemente dal proprio livello di preparazione nel Forex, è sempre più consigliabile utilizzare degli Advisor di buon livello, perché sono sicuramente anche quelli più redditizi, sui cui è possibile impostare un maggior numero di parametri e gestire, quindi, un trading più evoluto.Anche perché non si resta principianti a lungo e avere già un software di elevata qualità permette di migliorare e incrementare le proprie attività di trader in maniera più veloce.